Eccellenze protette anche sul web

106

Lo scorso anno  due milioni d’italiani hanno acquistato prodotti alimentari su Internet per un valore complessivo di 2,5 miliardi di euro.

Una tendenza in crescita che ha spinto il ministero dell’Agricoltura a rinnovare, per altri 2 anni, l’accordo siglato con la piattaforma eBay a tutela dei prodotti alimentari italiani Igp e Dop. L’accordo prevede che, grazie al controllo dell’Ispettorato per la tutela frodi, i comportamenti illeciti (come la vendita  di prodotti spacciati  per Dop o Igp) vengano immediatamente segnalati ai gestori della piattaforma virtuale,  che si occuperà di rimuovere le inserzioni. Una collaborazione tra ministero e colosso del web che va avanti dal 2014, con ottimi risultati.