Benessere animale: Le regole per il trasporto durante l’estate

88
The silhouette of a farmer, stands near a cow. Milk cans in the foreground.

Il Ministero della Salute ha emanato una circolare diretta alle associazioni di categoria degli autotrasportatori e dei veterinari che chiarisce le norme relative al trasporto animale nel periodo estivo. Il documento ricorda il divieto assoluto di trasportare animali quando le temperature superano i 30°C. 

Secondo quanto riportato nella circolare, in caso di mezzi privi di idonei sistemi (aria condizionata) capaci di mantenere la temperatura entro i termini di legge, non devono essere autorizzati i trasporti con temperatura superiore ai 30 gradi alla partenza o durante il tragitto. In caso di autorizzazione al viaggio, si rende necessario l’uso di adeguati sistemi di ventilazione, il monitoraggio delle temperature esterne e interne durante il percorso, del corretto funzionamento dei sensori di temperatura e dei sistemi di allarme, per una immediata rilevazione del superamento delle temperature consentite.

Ciò è fondamentale al fine di garantire il benessere animale. Infatti, come richiesto dalla Commissione Europea, ogni Stato membro deve assicurare che la protezione degli animali durante il trasporto sia sempre rispettata, in particolar modo nei mesi estivi.