Più attenzione alle truffe sulla Pac

179
cow grazing in the meadow in the mountains

Maggior attenzione alle frodi in materia di contributi di Politica Agricola Comune (Pac), per evitare che qualcuno possa approfittare delle carenze delle normativa.

Questa la raccomandazione che arriva dalla Corte dei Conti europea, che ha suggerito alla Commissione di occuparsi non solo della repressione di eventuali truffe, ma anche di essere più proattiva nella ricerca di soluzioni per evitare i rischi di frode, come ad esempio forme illegali di accaparramento dei terreni.

La Corte ha raccomandato un miglioramento del monitoraggio delle misure nazionali antifrode, di fornire orientamenti più concreti per la concessione dei contributi e di promuovere l’utilizzo di nuove tecnologie per prevenire e individuare eventuali illeciti.